Custom Fast CXL nel Consenso Informato SOI

L’innovativo trattamento di Cross-linking inserito nel nuovo documento informativo

La Società Oftalmologica Italiana ha elaborato oltre alle Linee Guida, i moduli di Consenso Informato che regolamentano e definiscono i criteri per lo svolgimento delle principali attività dell’oftalmologo. 
Il consenso informato rappresenta lo strumento attraverso il quale vengono condivise le informazioni con il paziente circa l’intervento cui deve essere sottoposto e, raccolto il suo consenso a procedere. Presuppone dunque due momenti distinti anche temporalmente, quello informativo e poi quello del consenso vero e proprio. 

Nell’aggiornamento della scheda informativa per gli interventi di Cross-linking corneale, la SOI ha inserito tra le tecniche riconosciute il Custom Fast CXL (cf CXL), l’innovativo protocollo customizzato a basse intensità, esclusiva mondiale di SERVImed Industrial. 

QUI potete consultare la scheda informativa SOI per il cross-linking corneale.

QUI troverete tutte le informazioni relative al Custom Fast CXL ed ai prodotti SERVImed Industrial per Cross-linking Corneale